Case di città

Case di città

Prosegue la costruzione di edifici attorno alla parte cittadina del plastico, stavolta tocca alle case all’estremità est, sopra il ponte che nasconde la curva. Il progetto prevede un edificio ad angolo e altri due “attaccati” a esso, come ideale di continuità, tutti naturalmente esistenti al vero, seppur con le adeguate approssimazioni e adattamenti. Lo schema qui sotto rappresenta l’idea che vorrei realizzare. Oltre agli edifici e ai loro giardinetti di pertinenza vorrei riprodurre due strade, via delle Zucche e via Bodoni, quest’ultima con il classico pavè milanese e dotata di binari tramviari.

000

Ho cominciato con la casa d’angolo costruendola con il mio solito metodo. La finezza che ho voluto concedermi è stata quella di scegliere una casa con balconi a colonne al posto delle ringhiere, tanto diffusi in città. Ho visto che in commercio ci sono parecchi produttori di modellismo navale che ne offrono di tutte le misure ma dato che volevo risparmiare mi sono arrangiato con gli stuzzicadenti, in particolare ho usato quelli con la punta a un’estremità soltanto e il decoro -cioè la parte che mi serviva- dall’altra. L’unica nota dolente è stata la monotonia dell’operazione (sembravano pochi ma non finivano mai …).

001

I piani inferiori dell’edificio li ho rivestiti con strisce di cartoncino liscio da disegno (Fabriano F2) avendo cura di lasciare una piccola scanalatura tra una striscia e l’altra, accentuata poi con un punteruolo.

002 005 004 003

Un’altra finezza è stata la scelta di riprodurre finestre con una bordatura più elaborata del solito, e qui è stata fondamentale la resina. Ho acquistato un set di finestre e cornici della Auhagen (art. 48651) e le ho usate per ricavarne una matrice in gomma siliconica che ho usato successivamente per riprodurne a discrezione in resina bicomponente.

006

Una volta puliti i singoli pezzi e scelti quelli che più si adattavano al bisogno li ho incollati attorno alle finestre. Tutti gli elementi “giallognoli” che si vedono, sono riproduzioni in resina.

 007

009

010

011

012

013

Questa dovrebbe essere più o meno la sua posizione. Verrà affiancata presto dal resto delle case.

014

Una volta incollate le falde del tetto e riprodotte le tegole col metodo dell’ingrasso la struttura al grezzo è terminata. Ora la struttura va colorata e vanno riprodotte finestre, persiane, il portone d’ingresso…

LE PUNTATE SUCCESSIVE:
Case di città / 2
Case di città / 3

Currently On My Stereo: MOGWAI “1% OF MONSTER”