Case di città / 3

Case di città / 3

Ed eccomi finalmente all’ultima puntata per quanto riguarda gli edifici di Via Bodoni e Via delle Zucche (estremità del fascio sud). Per questo gruppo di case ho deciso di semplificarmi la vita e di non riprodurre i tetti con i cartoncini delle brioches (sì, sono sempre più pigro), ma ho usato delle lastrine della Krea, complice anche una buona offerta trovata all’Hobby Model Expo di Novegro. L’alternativa erano le lastrine Auhagen, ma le Krea mi sono piaciute di più.

Ecco il risultato:

 013

Dopo aver dato una mano di colore agli edifici con smalti opachi Humbrol e applicato dettagli fatti a computer quali citofoni e numeri civici, sono passato a una patinatura eseguita sempre con colori opachi Humbrol. Tra tutti i sistemi per dare una mano di sporco,  ho scelto questo: prima di tutto prendo un pennello morbido a punta media, lo immergo prima nella boccetta del nero opaco e poi in un barattolino pieno di acquaragia, ottenendo così una sorta di acqua sporca. In seguito applico un paio di passate di quest’acqua su tutta la facciata aspettando che asciughi tra una mano e l’altra. La facciata cambia aspetto già dopo un paio di mani, poi tutto dipende dal grado di patinatura che si vuole ottenere.

004 005

In seguito, con un pennello fine e con lo stesso principio comincio a disegnare le varie colate di sporco a margine dei davanzali -non tutti- e intorno alle grondaie avendo sempre cura di tenere sott’occhio delle foto dal vivo. Non è un lavoro sopraffino, ma il risultato rende bene ai miei occhi.

003

Finita la sporcatura ho incollato gli edifici alla base e ho applicato piante e fiori ai balconi e nei giardini (materiale Heki e Treemendus). Qui mi sono accorto che mi occorrerà fare esperienza riguardo la vegetazione… È vero che il risultato mi accontenta, ma si può ottenere molto ma molto di più dai prodotti in commercio.

Questo è il risultato… finora…

006 009 008 010 011 007

012 014

E proprio mentre sta per transitare l’espresso 205 da Ventimiglia, ecco che un treno merci quasi mi rovina la foto…

015

AGGIORNAMENTO DEL 6-2-2014
Siccome trovavo lo sfondo con il palazzo stampato poco convincente ho provato qualche alternativa, fino ad arrivare a questa che mi pare azzeccata. Ora la via è deserta ma con qualche auto e qualche passante l’effetto è migliore…

bodoni_1 bodoni_2

Qualche foto d’ambiente sul plastico:

LE PUNTATE PRECEDENTI:
– Case di città / 2
– Case di città

Currently On My Stereo: M.I.A. “BAD GIRLS”